précédent suivant
 
arrière

IMM 2015 19-25 gennaio 2015

LOUNGING. Nuovi scenari di Lapalma a IMM Cologne 2015.

Ci sono spazi che ci vedono passare il tempo tra un impegno e l’altro, luoghi dove incontriamo persone, ci rilassiamo, chiacchieriamo, organizziamo la giornata  o semplicemente transitiamo in attesa di un appuntamento importante.

Questi nuovi cocoon contemporanei aprono la progettazione di ambienti pubblici e privati a nuovi modelli di interpretazione, che lontani da un individualistico “su misura” si orientano su un sempre più attuale concetto di “sharing”.

Condividiamo tutto - immagini, parole, pensieri - siamo sempre più connessi e informati.

Il nuovo paesaggio ipertecnologico porta progettisti e aziende a tener conto di un vero e proprio cambio di paradigma, pur non perdendo il focus sulla centralità dell’individuo e dei suoi bisogni.

L’arredo intelligente migliora la produttività, ottimizza i costi, favorisce la flessibilità, incoraggia l’interazione tra le persone, supporta gli scambi culturali, stimola la creatività, attira le persone e non da ultimo riduce l’impatto ambientale.

Un ripensamento che nella nuova visione di Lapalma, interpretata dalla sapiente direzione artistica di Francesco Rota, coinvolge tutti gli spazi: la casa che predilige arredi versatili o componibili, l’ufficio che lungi da essere un luogo freddamente informatizzato ci accoglie e ci identifica, definendo sempre più uno stile di vita, e per finire l’ambiente lounge .

A quest’ultimo particolare ambito l’azienda veneta che da oltre trent’anni è protagonista nel settore dell’arredamento e del contract, dedica la sua presenza a IMM Cologne, nella convinzione che “condivisione” oggi come oggi debba sempre più far rima con “esperienza”: di luoghi, sensazioni, emozioni, persone e storie.

Sale di attesa degli aeroporti, zone di passaggio, aree dedicate alla ristorazione, spazi pubblici dove cercare concentrazione per la lettura di un giornale o per discutere a piccoli gruppi, per bere un caffè, incontrarsi o prendersi semplicemente una pausa, ci accolgono con nuova consapevolezza, riprogettate per alloggiare gli ultimi device tecnologici, per ospitarci comodamente mentre inganniamo l’attesa o per regalarci una prima speciale impressione di un nuovo ambiente.

Protagonista indiscusso dell’ambito lounge è ADD, sistema versatile di sedute componibili pensato da Francesco Rota per soddisfare le esigenze più disparate del contract, ma adattabile ad uso residenziale. Dal divanetto a due posti, perfetto per la sala di attesa di uno studio professionale, fino ad articolati sistemi di seduta per arredare ampi spazi pubblici, come le sale di un museo o di un aeroporto, ADD è un progetto estremamente flessibile. 

Accessoriabile con tavolini, vaschette, portariviste o side tables, che includono prese di alimentazione per la ricarica di smartphones o tablets, ADD interpreta perfettamente le illimitate declinazioni dell’ambiente lounge contemporaneo.

Insieme ad ADD a IMM Cologne 2015 il pouf Kipu di Andersen & Voll, le ultime novità e i prodotti “cult” di Lapalma, come la seduta Cut di Francesco Rota, presentata in una nuova versione con basamento in quattro gambe in legno di frassino, e lo sgabello LEM, design Shin & Tomoko Azumi, recentemente selezionato dal progetto Be Original di Elle Decor Italia tra i pezzi-icona che hanno segnato la storia del design italiano e internazionale dagli anni ‘50 a oggi.

Per un paesaggio futuro dove abitare, socializzare, rilassarsi, sperimentare e sentire, nuovi scenari firmati Lapalma.